Comunicato Team Sonic Pro Race

Squadra che vince non cambia, ma si rafforza!
Conferme e nuovi arrivi al Team Sonic Pro Race, per un 2013 a tutto gas


01.02.2013

FANO (PU) – "Squadra che vince non cambia, ma si rafforza" questo è il motto del Team Sonic Pro Race per il 2013. Dopo una stagione conclusa con buoni risultati, grazie ad un assiduo lavoro tecnico e ad un pilota davvero in forma, il team motociclistico fanese è pronto a ripartire alla grande.
Sono tante le novità in casa Sonic Pro Race, un team dallo spirito giovane e pieno di voglia di fare, sempre al lavoro anche durante la pausa invernale. Un lavoro intenso, dal punto di vista gestionale e meccanico, che ha permesso al team fanese, capitanato dai coordinatori Valentini e Fossa, di ottenere risultati più che soddisfacenti nel 2012 e di essere già pronto per affrontare al meglio il Campionato Italiano Master Cup 2013 nella categoria Stock 600.
In vista della stagione 2013, il Team Sonic Pro Race punta diritto al prossimo obiettivo: cavalcare i vertici della classifica. Per questo ha deciso di rafforzare tutta la squadra a partire dalla parte tecnica, infatti, ad affiancare il capotecnico Ing. Matteo Bevilacqua, ci sarà Romolo Addis, giovane collaboratore con anni di esperienza alle spalle. Non solo, si amplia anche la griglia di partenza del team fanese. Confermato il giovane talento Isaak Fossi, sempre più consapevole delle proprie capacità e deciso a puntare in alto, entra a far parte della squadra il pilota piemontese Muscari Vincenzo, classe 1989, proveniente dalla categoria Stock 600 del Campionato Italiano Velocità. Anch'egli giovane e desideroso di salire in sella alla nuova moto Yamaha R6 per dimostrare le sue potenzialità.
Il Team Sonic Pro Race è pronto a regalare a tutti i suoi fan nuove emozioni. Non resta che aspettare la prima uscita stagionale, prevista fra qualche settimana sul circuito di Misano Adriatico (Rimini).

Sabrina Giovanelli
Addetta Stampa Team Sonic Pro Race




2012, un anno difficile

La stagione 2012 è ormai alle porte, ma quest'anno non sarò impegnato in nessun campionato... Purtroppo il motociclismo è uno sport costosissimo e dal 2010 in poi le mie stagioni sono state condizionate da mille difficoltà per trovare il budget che mi permettesse di stare al passo con gli altri piloti.
La stagione 2011, onestamente, non è andata come mi aspettavo, ma ne sono comunque "quasi" soddisfatto: ho trovato infatti nel Team Bike Center delle persone stupende, oltre che dei tecnici fantastici, e nonostante il pochissimo tempo trascorso sulla moto ho fatto dei grandissimi passi in avanti.
I risultati non sono arrivati come volevo, ma ho visto che se arrivo alle gare con le giuste condizioni posso lottare con i primi, come è successo a Monza.
Ora cosa succede? E' arrivata la naturale decisione di fermarsi un attimo, poichè è inutile sprecare risorse e fare mille sacrifici per non riuscire mai ad arrivare alle gare pronti. Questo non vuol dire che starò fermo del tutto: sto già cercando il modo migliore per mantenere un buon allenamento sia fisico che in moto, e forse c'è già qualche idea interessante... Ma di questo se ne parlerà quando sarà sicuro!

Un saluto e un grazie a tutte le persone che mi seguono, e che dire... BISOGNA CREDERCI!

Vince#58

                           



Articolo Luna Nuova

Cliccando qui potete leggere l'articolo di LUNA NUOVA del 15 marzo riguardante la stagione 2011.








Vincenzo Muscari cerca sponsor

Vincenzo Muscari cerca partner e sponsor per affrontare il Campionato Italiano Velocità 600 Stock nella stagione 2011.

Per qualsiasi informazione:
Mail:   info@vincenzomuscari.it
Cell.:  3465260400

Clicca qui per scaricare il materiale informativo.




Terzo e quarto round C.I.V. (Comunicato stampa Team Prometeo)

Mugello 19-20 Giugno 2010

Week end decisamente  poco fortunato quello vissuto dal team Prometeo in occasione del doppio round del CIV sul mitico circuito del Mugello, ad iniziare con la disavventura capitata il mercoledì a Thomas Caiani che ha visto la propria auto completamente distrutta da un’incendio. Nella gara di sabato poi conclusa da Vincenzo Muscari e Thomas Caiani rispettivamente al ventitreesimo e ventottesimo posto, è arrivata la squalifica per  ben sei piloti fra qui anche i due alfieri del Prometeo. Il particolare incriminato che ha fatto scattare l’esclusione dall’ordine d’arrivo è il supporto della strumentazione delle Yamaha R6, un “accessorio” per altro ininflluente sulle prestazioni delle moto. Le premesse per la gara di domenica erano senza dubbio migliori con Muscari e Caiani autori del decimo e tredicesimo crono nel warm up. In gara Muscari è stato autore di una bella rimonta che l’ha portato dalle retrovie fino alla zona punti, ma all’ultimo giro complice la pista che si stava asciugando ha concluso la sua galoppata con una caduta. Caiani ha chiuso la sua prima esperienza in sella alla Yamaha del team Prometeo con un ventiquattresimo posto.

Gianluca Aluigi team manager: “Speriamo di aver esaurito buona parte della sfortuna dell’intera stagione, in un fine settimana dove l’impegno era doppio e anche il maltempo e il regolamento hanno complicato il nostro lavoro. Vincenzo è stato veramente bravo! In special modo nella gara di domenica dove ha dato prova di poter navigare tranquillamente in zona punti. La caduta ci può stare, soprattutto considerando le condizioni difficili della pista, ma i progressi di un pilota alla sua prima stagione ad alto livello sono evidenti. L’esordio di Thomas con i colori del nostro team è stato condizionato dalla brutta avventura della vigilia, non è riuscito a concentrarsi al meglio per le due gare, che per giunta affrontava in sella ad una moto e una squadra completamente nuovi per lui. Sono certo che possieda un potenziale decisamente superiore a quello che ha fatto vedere, e lo dimostrerà fra quindici giorni nella prova di Misano.”

Oltre alla diretta della gara andata in onda domenica su Nuvolari, continua la programmazione TV per il CIV con Sportitalia 2 (ch 226 Sky, DT e live streaming) che  trasmetterà in settimana la differita della Stock 600 e della Stock 1000. Moto TV (ch 237 Sky) martedì dalle ore 19 proporrà  tutte le gare del Round 4 del Mugello.Raisport 1 (digitale terrestre, ch 227 bouquet SKY, bouquet Tivu Sat e live streaming) manderà in onda gli highlights delle gare della domenica, martedì sera dalle 22.15 circa.

PR Service Team Prometeo

www.teamprometeo.it
www.civ.tv

Vai alle foto delle 2 Gare



Pronto il secondo casco by JD Aerografie

Pronto per il terzo round del CIV al Mugello anche l'ultimo dei 2 caschi firmati JD Aerografie che saranno indossati da Vincenzo Muscari per tutta la stagione 2010.

Jd Aerografie annuncia così sul suo sito l'inizio della collaborazione:
"Il pilota del Campionato Italiano Velocità Vincenzo Muscari classe 600 Stock avrà a disposiozione per la stagione 2010 due caschi firmati JD Aerografie. La collaborazione è iniziata di recente, dopo aver messo delle  basi si è deciso di sponsorizzare il pilota che ha grandi progetti per il futuro ed è una promessa del mondo delle moto. Con l'augurio che i caschi indossati possano portare fortuna, si spera in una stagione piena di migliorie e che sia sempre in discesa"

Vai alla gallery con le foto dei 2 caschi
Vai al sito di JD AEROGRAFIE



MUSCARI A PUNTI (Comunicato stampa Team Prometeo)

Importante risultato quello ottenuto da Vincenzo Muscari nella seconda prova del CIV, disputata sul velocissimo circuito di Monza. I progressi fatti vedere in prova dal pilota piemontese sono stati preludio ad una gara condotta con estrema efficacia , su una pista resa infida dalla pioggia, che oltretutto ha fatto vittime illustri. Vincenzo partito dall’ottava fila dello schieramento , si è prodotto in una rimonta che l’ha portato a concludere al tredicesimo posto, conquistando i suoi primi tre punti in campionato. Sofferta ma necessaria invece, la decisione presa di comune accordo a Monza, di interrompere il rapporto con Gianluigi Busiello  a cui va un ringraziamento e un sentito in bocca al lupo per il futuro agonistico da parte di tutta la squadra.


Gianluca Aluigi : “Vincenzo mi ha veramente sorpreso! In particolare con la freddezza che ha dimostrato gestendo una situazione veramente difficile,per un esordiente di categoria come lui. Dai test di Marzo su questa pista i progressi sono stati enormi e questo ci fa ben sperare per il prosieguo della stagione. Se riuscirà a gestire meglio i turni di prova, guadagnando posizioni in griglia, ci toglieremo delle belle soddisfazioni. Purtroppo per una serie di motivi, il rapporto con Gianluigi era arrivato al capolinea, e assieme abbiamo deciso di interrompere la collaborazione. Lo ringrazio, anche a nome della squadra e dei nostri sponsor per l’impegno profuso, e spero possa continuare con successo il suo cammino agonistico.”


Ancora CIV in TV – Oltre alle dirette delle gare, Sportitalia 2 (ch 226 Sky, DT e live streaming) trasmetterà in settimana la differita delle due gare Stock mentre Nuvolari (ch 218 Sky e DT) proporrà martedì e mercoledì dalle 17 e dalle 24 la differita delle altre classi. Moto TV (ch 237 Sky) trasmetterà invece tutte le gare martedì dalle ore 19. Lo stesso giorno Raisport Più (digitale terrestre, ch 227 bouquet SKY, bouquet Tivu Sat e live streaming) proporrà gli highlights di Monza.


PR Service

Team Prometeo

WWW.TEAMPROMETEO.IT

WWW.CIV.TV



Casco JD AEROGRAFIE pronto per Monza

Sono disponibili nella galleria le foto del casco aerografato da JD AEROGRAFIE che indosserò durante la seconda prova del CIV 600 STK il 2 maggio a Monza.

 

Vai alla Gallery

 




News più recenti